Displaying items by tag: Dolomiti Friulane

FESTA DEI FUNGHI, Forni di Sopra

Un fine settimana dedicato  ai funghi con mostre, convegni, mercatini, chioschi gastronomici, musica dal vivo, animazioni e... molto altro.

Per la tradizionale Festa dei Funghi a Forni di Sopra vengono programmate mostre dei funghi, escursioni con guide micologiche, passeggiate naturalistiche alla scoperta dei sapori del bosco. Sarà possibile acquistare funghi nei numerosi mercatini micologici e molti altri interessantissimi prodotti tra le bancarelle posizionate lungo le vie del paese. E, naturalmente, tantissimi funghi a tavola, all'insegna dei piatti tipici proposti dalla gastronomia fornese nei ristoranti ed alberghi del paese.

 

festa dei funghi forni di sopra ud porcino

 

PROGRAMMA FESTA DI FUNGHI 2021 a Forni di Sopra

 La festa dei funghi 2021 si terrà sabato 11 e domenica 12 settembre

- Intrattenimenti musicali

- Mostra dei Funghi

- Mercatini con funghi e prodotti naturali

- Chiochi gastronomici

- Ghiotte pietanze a base di funghi per deliziare ogni palato
programma Festa dei funghi 2021

 

 

festa funghi forni di sopra dk 1238

 

Informazioni:

LOGO PRO LOCO FORNI DI SOPRA

Pro Loco Forni di Sopra: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

PromoTurismo

Turismo FVG Infopoint Forni di Sopra,

tel 0433.886767

 

Mercatini dei Funghi a Forni di sopra

festa dei funghi mercato

 

Festa dei Funghi - Forni di Sopra - Dolomiti Friulane

 


 

Published in News

Il territorio friulano come miglior luogo per le passeggiate: premio dal meeting internazionale di Roma sugli Itinerari culturali, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie.

Carnia Greeters è un progetto fondato da Cramars, la cooperativa di sviluppo e innovazione sociale in Carnia e nell’Alto Friuli.

Carnia Greeters roma

 

Il progetto Greeters a cui partecipa anche la fornese Annalisa Cappellari, il 15 novembre 2019 ha ricevuto a Roma il riconoscimento "Best Places to Walk" - miglior luogo dove camminare, per l’edizione 2019 del Premio Go Slow – Co.Mo.Do. evento conclusivo di “All Routes lead to Rome - Tutti gli Itinerari portano a Roma”, il meeting internazionale degli Itinerari culturali, delle Rotte, dei Cammini e delle Ciclovie.

 

greeters forni di sopra annalisa cappellari

Annalisa Cappellari, la Greeter volontaria che vi accoglie nella valle di Forni di Sopra 

 

Secondo una giuria indipendente costituita da ingegneri e architetti di Co.Mo.Do. (Cooperazione Mobilità Dolce), da professionisti SIMTUR specializzati nel raccontare il mondo della mobilità dolce e da comunicatori, il gruppo di cittadini volontari carnici entusiasti delle proprie vallate accoglie i visitatori in modo autentico, rendendo ogni visita un'esperienza unica.

In tutto il mondo, quello dei Greeters - dall'inglese "persone che accolgono" - è un movimento di volontari che sta spopolando. Questo progetto senza scopo di lucro è nato per far conoscere ai viaggiatori i territori in cui vivono i volontari attraverso visite guidate, fuori dai tradizionali circuiti turistici. I viaggiatori, quindi, avranno la possibilità di conoscere luoghi unici, che non si trovano tra le pagine delle guide turistiche, attraverso la conoscenza di chi, in quei luoghi, ci abita davvero e da sempre: i Greeters.
Ed è proprio in Carnia che ha preso vita il secondo movimento italiano e primo in tutto il Friuli Venezia Giulia grazie al contributo di Cramars. Carnia Greeters organizza oltre 150 uscite all'anno, esclusi i mesi invernali, per far conoscere a tutti i sentieri di montagna, la storia, la cultura e la cucina di queste vallate nel modo più autentico. Un modo non solo per incentivare il settore terziario della Carnia ma anche per supportare l'economia locale e le numerose botteghe artigiane che ancora qui risiedono.

Nella valle di Forni di Sopra si potrà essere accolti dal sorriso di Annalisa Cappellari, la Greeter che, attraverso una passeggiata, vi farà scoprire gli scorci più belli sulle Dolomiti Friulane, gustare una buona polenta calda in uno stavolo parlandovi del patrimonio culturale di Forni di Sopra, farvi conoscere la fantastica storia di Harluk ed il gigante del bosco e molto altro...

 

greeters forni di sopra harluk larice gigante

 

CARNIA GREETERS, MAPPA Link

mappa carnia greeters

 

Published in News

FORNI DI SOPRA, Alpine Pearl, la perla delle Dolomiti Friulane

 

logo alpine pearls

 

LA TUA VACANZA NELLE DOLOMITI... SENZA L'AUTOMOBILE

 

panoramica forni di sopra dolomiti

Dominata dalle splendide vette delle Dolomiti Orientali, Forni di Sopra è il principale polo turistico Dolomitico del Friuli Venezia Giulia per ricettività e per riconosciuta "Bellezza Alpina".

Le più belle Dolomiti Friulane sovrastano la perla alpina di Forni di Sopra, con le loro guglie e la caratteristica grande Forcella Scodavacca, simbolo di questo angolo delle Dolomiti d'Oltrepiave.

A 907 metri di quota in una soleggiata conca nell’alta Valle del Tagliamento, Forni di Sopra si offre al turista come una vera Perla delle Alpi, riconoscimento conquistato nel 2006, ai piedi delle magnifiche vette delle Dolomiti Friulane patrimonio unesco. Un paradiso per gli amanti dello sport, dell'avventura e della natura, sia d'estate che d'inverno.

 

fornidisopra dolomiti

Forni di Sopra è il comune più occidentale della provincia di Udine, dove la vita degli abitanti, ancora legata ad antiche tradizioni, si sposa armoniosamente con un turismo sostenibile. Un territorio vario, all’interno del Parco naturale delle Dolomiti Friulane, che va dai ricchi ambienti naturali del fondovalle, passando per i boschi e i pascoli della media quota, fino alle cime più alte, tra pareti rocciose e creste affilate. Un territorio che ospita una flora e una fauna varia e ricca, da ammirare muovendosi lentamente sulla fitta rete di strade forestali e sentieri, perfettamente segnalati. Un attrezzato comprensorio sciistico consente di praticare lo sci alpino tanto ai principianti quanto ai più esperti, su un totale di 15 chilometri di piste con splendidi panorami che si spingono fino alle Tre Cime di Lavaredo. Senza tralasciare il fondo, con un anello di 13 chilometri (una parte illuminata di sera e con innevamento artificiale), lo scialpinismo e le numerose possibilità per escursioni con le ciaspole, all’interno di un comprensorio con elevati livelli di innevamento. Ma è forse d’estate che Forni di Sopra offre il meglio di sé: i rifugi e le baite sparsi su tutto il territorio sono piacevoli punti d’appoggio per le escursioni, dove gustare la ricca tradizione gastronomica locale e sostare ammirando il paesaggio. Un paradiso adatto anche agli amanti della mountain bike, con percorsi a loro dedicati sulle numerose stare sterrate e facili sentieri. Le Dolomiti Friulane sono lo sfondo perfetto per muoversi anche in famiglia, con piacevoli passeggiate tra boschi, pascoli e solitarie valli. Per non parlare, poi, dei trekking più impegnativi, anche di più giorni, dove chi ha gambe e fiato può cimentarsi su percorsi grandiosi in ambienti severi, collegando tra loro i rifugi dell’area. Non mancano inoltre le possibilità per praticare l’alpinismo, dalle falesie più basse adatte ai climber, fino ad ascensioni avventurose sulle cime del Pramaggiore, degli Spalti di Toro, del Cridola, del Bivera. E tornati in paese dopo una giornata all’aria aperta, si potrà vivere la calorosa accoglienza carnica grazie al sempre ricco calendario di iniziative che ogni anno anima Forni di Sopra e tutta l’alta Valle del Tagliamento.

Dal febbraio del 2006 il paese è stato titolato a "PERLA DELLE ALPI", dal progetto "Alps Mobility II - Alpine Pearls", (programma europeo per lo sviluppo nelle aree montane). Il territorio, inserito nel Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, si estende dai 900 metri, quota del centro abitato, ai quasi 2600 metri della cima dolomitica più alta (la Vetta di Forni) e comprende una vastissima gamma di itinerari naturalistici, escursionistici ed alpinistici. I servizi al turista godono di una serie di strutture sportive di prim'ordine come la piscina coperta ed un grande centro sportivo polifunzionale.

La vitalità del paese, grazie alla presenza di operatori turistici qualificati e di lunga esperienza, e di numerose associazioni sportive, culturali e di volontariato, offre molte opportunità di svago e divertimento.

Inverno:

Forni di Sopra, uno dei principali poli turistici di PromoturismoFVG, presenta sempre un ottimo grado di innevamento. La località offre un ampio comprensorio sciistico suddiviso in due zone. Una a fondovalle dedicata ai principianti, con seggiovia, sciovie, tapis roulant piste per gare sociali, il Fantasy Snow Park parco giochi sulla neve, pista per slittini e gommoni anche notturna. L'altra, la Ski Area del Varmost, che permette di raggiungere i 2100 mt di cima Crusicalas, i più alti della regione, le discese godono di un panorama unico: Tre Cime di Lavaredo, Pelmo, Civetta e le fantastiche Dolomiti Friulane, lungo piste lunghissime e sempre innevate. I complessivi 15 km di piste sono assicurati da un imponente impianto di innevamento programmato. Qui è possibile scendere una delle piste più lunghe del nord-est (7 chilometri e 1100 metri di dislivello).

Video Varmost Ski Area

Oltre alle piste di discesa, Forni di Sopra presenta uno splendido anello di fondo di 13 km, immerso in un paesaggio incantevole di boschi e radure. La pista comprende un anello notturno illuminato e dotato di innevamento artificiale, la pista è omologata dalla FIS per disputare competizioni di carattere internazionale. Nei pressi della pista di Fondo si trova un noleggio sci ed un punto di ristoro après-ski.

A Forni di Sopra è possibile inoltre pattinare sulla pista di ghiaccio e frequentare anche d'inverno il grande centro sportivo per il tennis, volley, basket, sala pesi, sala boulder, sauna, centro benessere e molto altro ancora...
Sia l'attività invernale che quella estiva sono ben integrate con le gite ed escursioni organizzate dal Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, Anelli didattici e naturalistici per ogni età, sci escursionismo, sci alpinismo, uscite con le ciaspole (ciaspolada racchette da neve), cascate di ghiaccio.

Estate:

Il Varmost d'estate è sempre molto apprezzato per la possibilità di raggiungere comodamente in seggiovia gli alpeggi dell'omonima Malga, ove è possibile decollare con il parapendio oppure acquistare i più squisiti prodotti tipici di malga, oppure procedere nei suggestivi itinerari del "Giro delle Malghe". Gli appassionati  di Mountain Bike possono raggiungere le aree Som Picol (mt 1.450) e Malga Varmost (mt 1.750) utilizzando la seggiovia e seguire i percorsi in quota e di discesa a valle  in sella alle proprie bici.

Sul Monte Clap Varmost, che sovrasta il paese è possibile percorrere la ferrata sportiva VARMOST unica nel suo genere in Friuli, lungo la quale è possibile provare l'ebbrezza di un'ardita salita su roccia (percorso facilitato anche per non esperti) e godere un panorama a 360° sulle Dolomiti del Cadore e del Friuli.

FORNIDISOPRA MAPPA GIOCHI SPORT


ADVENTURE-PARKIl Dolomiti Adventure Park è un grande parco avventura con 70 piazzole suddivise in molti percorsi per bambini per adulti. E' dotato delle più moderne ed esclusive attrazioni "naturali" ovvero di vari sistemi di passaggio in altezza tra un albero ed un altro mediante funi, passerelle, reti, pioli e "vertiginose" teleferiche. E' inoltre dotato del POWERFAN un'attrazione esclusica che permette letteralmente di tuffarsi dalla cima di un albero.

 

Gli amanti della Mountain Bike trovano a Forni di Sopra il massimo delle loro aspettative: il grande Anello Tagliamento di 25 km è uno dei più apprezzati della regione, si sviluppa quasi interamente su piste sterrate, sentieri e radure, parallelamente al corso dell'omonimo fiume. Le piste forestali per il Rifugio Giaf e per le maglhe Tartoi - Tragonia - Montemaggiore, offrono un'ulteriore opportunità per i Bikers più allenati.

Ti piacciono sport e natura? Vai QUI al sito dedicato allo sport e l'avventura a Forni di Sopra.

 

Sciare Forni di Sopra

Nel cuore delle Dolomiti Friulane, Forni di Sopra è un’incantevole località circondata da un paesaggio fiabesco. Sia d'estate che d'inverno questo paesino dell’Alta Val Tagliamento è la meta ideale per una vacanza sulla neve, con tante offerte per il divertimento e il relax dei suoi visitatori.

banner ski varmost

Forni di Sopra è un polo turistico montano che sorge sulle rive del Tagliamento, il territorio spazia dai 900 ai 2500 metri di quota. Qui si vive in un ambiente con le vere Dolomiti, quelle riconosciute dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità, in un’atmosfera magica e accogliente per i turisti che arrivano in paese.

Ideale per il divertimento di tutta la famiglia, Forni di Sopra è anche una rinomata meta turistica per chi ama lo sport e l’avventura. E nei periodi di festa, non mancano di certo i locali e gli eventi per l’intrattenimento con musica, dj set e buona tavola.

MAPPA DELLO SCI A FORNI DI SOPRA

mappa invernale PER SITO WEB

Vacanze a Forni di Sopra: sci e avventura per tutta la famiglia

In una località attrezzata come questa, non poteva certo mancare un centro di attrazione dedicato al divertimento di tutta la famiglia. Il Fantasy Snow Park di Forni di Sopra è il parco divertimenti che renderà esaltanti le vacanze dei vostri bambini, regalando momenti di svago anche ai genitori.

fantasy snow park forni di sopra

Tra spericolati slittini e morbidi gommoni, lasciarsi scivolare sul manto innevato sarà ancora più divertente. La giornata al Fantasy Snow Park trascorre in allegria, tra quattro salti sui gonfiabili e mille altri giochi, come bob, tunnel e trampolini. E per una pausa di relax, il bar del parco è sempre a disposizione con le sue gustose leccornie.

Fantasy Snow Park si trova a valle, accanto al borgo in località Davost, appena attraversato il fiume Tagliamento. La struttura è ben collegata con le piste del Campo Scuola, grazie a uno dei tappeti mobili presenti nel complesso.

Sport e relax: le tue vacanze sulla neve in Friuli Venezia Giulia

Alzi la mano chi ha voglia di una vacanza sulla neve all’insegna dello sport! Il comprensorio di Forni di Sopra vi offre tutte le emozioni che sognate.

Dall’arrampicata sportiva al pattinaggio su ghiaccio, questa località è il teatro perfetto per le imprese sportive di atleti amatoriali ed esperti. L’area da pattinaggio all’aperto è illuminata e funzionante anche alla sera, mentre nel palazzetto polifunzionale trovano posto campi da sport di squadra, piscina e area fitness. Due pareti da arrampicata vi regaleranno il brivido di questa spettacolare disciplina, che potrete imparare e praticare in tutta sicurezza, grazie all’attrezzatura professionale e alla presenza di istruttori qualificati.

centro sportivo fornidisopra palestra

E dopo una faticosa seduta di palestra, niente di meglio che un po’ di sano relax. Nella moderna area wellness troverete tutto ciò che desiderate e anche di più: sauna da 10 posti, vasca idromassaggio, bagnoturco, percorsi Kneipp e docce emozionali: il massimo per una rilassante fuga di coppia in montagna.

centro sportivo fornidisopra piscina

Turismo in Friuli: vacanze inverno a Forni di Sopra

Ma i servizi disponibili nel comprensorio non finiscono certo qui, perché una vacanza in Friuli sulla neve vuol dire anche buona tavola. Ed ecco che per voi, Forni di Sopra svela il suo lato più goloso, con un’offerta di ristoranti e taverne che comprende non solo i locali del centro storico, ma anche gli esclusivi ristoranti in quota, dove godere dei panorami più indimenticabili, gustando le specialità delle cucina locale.

Da dicembre, Forni di Sopra vi aspetta con la sua straordinaria proposta turistica per le vostre prossime, imperdibili vacanze sulla neve in Friuli!


INFOPOINT TURISMO FORNI DI SOPRA

PromoTurismo
Via Cadore, 1
I - 33024 Forni di Sopra (UD)
tel. +39 0433 886767
fax +39 0433 886686
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

logo promoturismp fvg

 

 

SCI ALPINO A FORNI DI SOPRA

Vacanze a Forni di Sopra: sci e avventura per tutta la famiglia

Le Dolomiti che circondano la valle di Forni di Sopra offrono valli, cime, piste, scorci che soddifano ogni genere di utenza. Il complesso delle piste, infatti, si compone di percorsi più facili, destinati ai principianti, e di discese dedicate agli escursionisti e sci alpinisti più esperti.

 

FORNI DI SOPRA ski area varmost

Le piste in località Davost, in particolare, ospitano il Campo Scuola sci, dove i neofiti possono imparare le tecniche di base dello sci. Sui versanti del monte Varmost,  invece, sono tracciate le piste rosse e una pista nera (le più alte della regione Friuli Venezia Giulia) sulle quali gli sciatori più esperti troveranno sicuramente le sensazioni adrenaliniche che cercano. Da non perdere la pista che parte dalla cima del Crusicalas, a oltre 2000 mt di altitudine, la più lunga di tutto il Friuli Venezia Giulia: 6 km di emozioni, attraverso la bellezza incontaminata dei paesaggi dolomitici.

Le piste sono ben collegate tra loro da un efficiente servizio bus, mentre gli impianti di risalita constano di ben 4 seggiovie (a tre o quattro posti), 3 tappeti mobili e una sciovia. Un efficiente sistema di innevamento artificiale assicura la presenza di neve su tutto il comprensorio fino a primavera inoltrata, per una stagione turistica da gustare fino in fondo.

SCI DI DISCESA A FORNI DI SOPRA: GUARDA IL VIDEO

 

 


INFOPOINT TURISMO FORNI DI SOPRA

PromoTurismo
Via Cadore, 1
I - 33024 Forni di Sopra (UD)
tel. +39 0433 886767
fax +39 0433 886686
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

logo promoturismp fvg

 

 

CACCIATORI DI GUGLIE

Un filo conduttore sembra collegare il destino di Guglie e Pinnacoli Dolomitici a quello del nostro pianeta: tutti in equilibrio, ma anche in pericolo sotto l'insidia delle mutazioni climatiche.

Questo cortometraggio racconta in sintesi l'attività di ricerca dei più suggestivi pinnacoli delle Dolomiti Friulane (o Dolomiti d'oltre Piave).

Cacciatori di Guglie cortometraggio di 12 minuti

 

La ricerca dei pinnacoli ha rivelato la presenza di infinite forme e figure affascinanti: volti, figure, animali, alcuni di essi hanno avuto un ruolo importante nella toponomastica delle nostre valli dando il nome a creste, forcelle e cime. Il video, realizzato interamente con riprese dinamiche aeree con drone aeromodello comandato "a vista", vuole condividere con gli spettatori le fantastiche emozioni di salire e sorvolare per qualche istante le antiche guglie delle Dolomiti.
 

Le fantastiche guglie delle Dolomiti Friulane.

Monti di Tor, gruppo del Cridola a Forni di Sopra. Punta Savorgnana, m. 2360, ascensione partendo dal Rifugio Giaf.

VIDEO DOLOMITI FRIULANE - D'OLTREPIAVE:

Forni di Sopra, la perla Alpina delle Dolomiti Friulane

 

logo alpine pearls

A Forni di Sopra oggi trovi tutto quello che serve per la tua vacanza

senza utilizzare l'automobile!

 

panoramica forni di sopra dolomiti

 

I panorami alpini, l'ampiezza della valle, il patrimonio Unesco delle Dolomiti Friulane, il fiume Tagliamento (definito il fiume più naturale d'Europa), la virtù di essere un comune a zero impatto ambientale che soddisfa il fabbisogno energetico con due centrali idroelettriche unite a un impianto di tele-riscaldanento biomassa forestale, Forni di Sopra è Comune tra i fondatori dell'associazione internazionale Alpine Pearls che mette in rete 23 tra le più belle località alpine di Italia, Austria, Slovenia, Germania e Svizzera, eccellenze del turismo eco-compatibile di qualità, basato su mobilità dolce e rispetto di clima e natura.

In origine era un antico borgo rurale, queste caratteristiche si possono ancora ammirare passeggiando nel centro storico e nelle borgate dove sorgono le tipiche abitazioni con la parte inferiore in pietra e quella superiore in legno con poggioli e scale esterne. A partire dagli anni cinquanta Forni di Sopra ha scoperto la vocazione turistica. Una vocazione da allora sempre coltivata e sviluppata prestando particolare attenzione alla valorizzazione del patrimonio ambientale e alla sostenibilità.

dolomiti friulane forni di sopra

Le aguzze guglie delle Dolomiti Friulane che spaziano dai 2.600 metri della vetta più alta verso boschi e prati che circondano il paese a 907 metri di quota, sono la cartolina di un paradiso naturale incontaminato, meta degli alpinisti ed escursionisti che amano la natura più selvaggia e reale. Un territorio ampio e variegato che offre occasioni di riposo e svago personalizzate a tutti gli amanti della montagna, dalle famiglie con bambini piccoli agli alpinisti più esperti, in tutte le stagioni.

D'inverno, con la neve, Forni di Sopra diventa fulcro degli sport invernali. Un attrezzato comprensorio sciistico, diviso nella Ski Area Davost a fondovalle con piste medio-facili per i principianti e gli sciatori alle prime armi ed un grande Fantasy park e nella Ski Area Varmost con lunghe piste panoramiche per i più esperti. Sul varmost è possibile scendere la pista di sci più lunga del Nord Est, lunga oltre 6 km con un dislivello di 1100 metri leggi di più... Gli appassionati di sci di fondo possono invece contare su un anello di 13 chilometri, in parte illuminato anche per lo sci in notturna, innevamento artificialmente, omologato dalla Federazione Sporti Invernali per gare internazionali. L'anello di fondo è denomiato "Tagliamento" in quanto affianca i primi chilometri di vita del fiume Tagliamento, considerato uno degli ultimi fiumi naturali in Europa, leggi di più...  ed è inserito nel circuito internazionale del Dolomiti Nordic Ski. Uno Ski Bus gratuito collega le aree da sci con alberghi e principali vie del paese. Forni di Sopra offre anche una vasta scelta di itinerari per lo scialpinismo, per il Nordic Walking e per le passeggiate con racchette e ciaspole.

D'estate, con i prati verdi punteggiati di fiori colorati ed erbe spontanee, il paesaggio del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane (dal 2009 Patrimonio universale dell'Umanità Unesco), Forni di Sopra si trasforma in una riserva incontaminata e selvaggia. Una fitta rete di sentieri di vari gradi di difficoltà, percorribili a piedi, in mountain bike o a cavallo, conducono i turisti in innumerevoli escursioni, alla scoperta di flora e fauna: dalle passeggiate rilassanti adatte anche alle famiglie fino ai trekking, ai percorsi alpinistici più impegnativi ed alle ferrate. Tra le attrazioni più note, c'è l'Area Faunistica Parulana, oasi sviluppata su 5 ettari dove si possono osservare volpi, cervi, linci e gufi reali.

La località montana offre anche la possibilità di visitare un singolare sito archeologico: i resti del Castello di Sacuidic, antico maniero del XII-XIII secolo, sulla sponda sinistra del fiume Tagliamento, che fu dato alle fiamme verso la fine del 1200, probabile sede di una zecca clandestina. Ancora oggetto di scavi e restauri, dal sito sono stati portati alla luce frammenti di ceramiche e vetro, oggetti in metallo e antiche monete.

Gli amanti dell'avventura possono divertirsi al Dolomiti Adventure Park, uno dei Parchi Avventura più grandi d'Italia e nel Dolomiti Climb Varmost, la ferrata sportiva alta 300 metri che sale sul Monte Clap varmost, straordinaria finestra panoramica sulle Dolomiti.

 

festa delle erbe fornidisopra

forni di sopra alpine pearl dk 199

 

FORNIDISOPRA MAPPA GIOCHI SPORT

 

Informazioni turistiche generali: 

logo promoturismp fvgInfopoint PromoTurismo FVG

Via Cadore, 1
I - 33024 Forni di Sopra (UD)
tel. +39 0433 886767
fax +39 0433 886686
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 Vuoi ricevere periodicamente alcune foto panoramiche

di Forni di Sopra e delle Dolomiti Friulane nella tua Email? 

Iscriviti qui alla newsletter di Forni di Sopra!