SCIARE A FORNI DI SOPRA

Dolomiti Friulane

VADEMECUM NEVE

Il Comune di Forni di Sopra ha emesso un "Vademecum Neve"

Il documento serve per per ricordare quali sono i compiti e i doveri del Comune e quelli invece che riguardano i cittadini e i turisti in caso di neve o ghiaccio, al fine di contenere disagi, garantire le necessarie condizioni di sicurezza nella circolazione stradale, favorire lo sgombero della neve e proteggere la propria e altrui incolumità.

 

PANORAMICA FORNI DI SOPRA - TINTAI

Cosa devono fare i cittadini e i turisti:

❆ In previsione di nevicate, circolare con pneumatici da neve o con catene montate (nel primo caso si consiglia
comunque di tenere all’interno della propria vettura catene da neve);
❆ In caso di nevicate parcheggiare il proprio veicolo in aree private, non lungo le strade o in aree pubbliche, al fine di agevolare le operazioni di sgombero neve (in caso di nevicate di rilievo è possibile che l’accesso ai veicoli risulti percluso a seguito delle operazioni di sgombero);
❆ Durante e al termine delle nevicate, i veicoli in sosta presso i parcheggi pubblici devono essere spostati in aree private o altre aree pubbliche già sgomberate secondo quanto disposto dalla cartellonistica di divieto temporanea
affissa in loco;
❆ Sgomberare dalla neve e dal ghiaccio i passi carrai e gli accessi pedonali privati per lo spazio minimo indispensabile, lasciando l’allargamento degli stessi al termine della precipitazione nevosa;
❆ Rimuovere neve e ghiaccio da tetti, gronde, balconi, terrazzi e altre sporgenze, che per scivolamento possono
arrecare danno a persone o cose sottostanti;
❆ Togliere la neve dai rami delle alberature private, aggettanti su un suolo pubblico o aperto al pubblico passaggio;
❆ Agevolare il deflusso delle acque di fusione, mantenendo sgombre dalla neve le caditoie stradali situate davanti alle loro proprietà;
❆ Avere pazienza se la lama spartineve nel liberare la sede stradale causa l’accumulo di un piccolo monticello davanti alla proprietà privata: riuscire a rendere percorribili tutte o quasi le strade comunali nel più breve tempo possibile non rende possibile agli operatori un intervento “mirato” che riesca a salvaguardare gli accessi, soprattutto nelle zone densamente popolate;
❆ Utilizzare calzature adeguate per prevenire gli infortuni e prestare attenzione se si passa sotto alberi o cornicioni perché alcuni accumuli di ghiaccio possono improvvisamente staccarsi;
❆ Segnalare al Comune eventuali situazioni critiche della viabilità e di pericolo imminente;
❆ In caso di problemi fisici, di età, di disabilità o esigenze particolari ( come fare la spesa o prendere medicine non potendo uscire per ghiaccio o neve) segnalare le difficoltà in Comune;
❆ Non depositare neve sgomberata da aree private a quelle pubbliche senza il permesso dall’Autorità Municipale;
❆ Chi ospita turisti è tenuto ad avvisare con tempestività l’ospite su come regolarsi in caso di neve secondo le
disposizioni del presente Vademecum.

sgombero neve forni di sopra

Cosa deve fare il Comune:

❆ Sgombero neve e spargimento sale e ghiaino sulle strade e aree comunali al fine di garantire adeguate condizioni di sicurezza nella circolazione stradale e garantire l’accesso alle scuole, agli uffici pubblici comunali e agli ambulatori.
❆ Al raggiungimento di 10cm di precipitazioni nevose è previsto l’intervento dei mezzi di sgombero e lo spargimento di sale e ghiaino nel momento in cui si verificano condizioni climatiche che possano generare gelo La priorità è riservata alle strade principali e ai punti sensibili della rete viaria urbana e a seguire le strade della viabilità minore.
 

Consigli utili:

❆ Quando possibile, preferire gli spostamenti con i mezzi pubblici;
❆ Informarsi sulle condizioni meteo e sulla viabilità, tenendo conto di eventuali disagi e prevedendo possibili ritardi rispetto alla routine quotidiana;
❆ Per non penalizzare situazioni di effettiva emergenza, si prega di evitare le telefonate non indispensabili, eventuali richieste vanno fatte con ragionevolezza e buon senso;
 

Alcune informazioni sul sale:

❆ Il sale può essere utilizzato per intervenire su formazioni di ghiaccio di spessore limitato.
❆ Il sale è un elemento corrosivo, pertanto il quantitativo deve essere proporzionale allo spessore del ghiaccio da eliminare: per lo spessore di un centimetro occorrono circa 50 grammi a metro quadro, quindi con un chilogrammo di sale si possono trattare circa 20mq. di superficie.
❆ Non utilizzare acque, neppure calda, per eliminare cumuli di neve o ghiaccio, soprattutto se su di essi è stato precedentemente sparso del sale.

 

Servizi delle Imprese aderenti alla Rete:


PER INFORMAZIONI E SEGNALAZIONI
www.comune.fornidisopra.ud.it
ufficio tecnico 0433 88056 int. 1