SUMMER SCHOOL DOLOMITI UNESCO

Convegni
DOLOMITI-FRIULANE-GUGLIE-DK_026
Date: Saturday, 17 October 2020

tre giornate di formazione specialistica sui temi più rilevanti del governo e della gestione del pae

SUMMER SCHOOL DOLOMITI UNESCO, III EDIZIONE

PAESAGGI E VIVIBILITÀ: PERCEZIONE, PROGETTAZIONE, GOVERNANCE

15/16/17 ottobre 2020 - FORNI DI SOPRA - TOLMEZZO (UD)

 

SCARICA LA BROCHURE E LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

 

dolomiti days 2020

CONTESTO
Al fine di favorire lo sviluppo di una cultura del paesaggio e una riflessione sui metodi e gli strumenti di governance e gestione del paesaggio, dell’ambiente e del territorio, la Regione Friuli Venezia Giulia e l’UTI della Carnia, in collaborazione con la Rete della Formazione e della Ricerca Scientifica della Fondazione Dolomiti UNESCO e la Federazione Regionale degli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori del Friuli Venezia Giulia, organizzano tre giornate di formazione specialistica sui temi più rilevanti del governo e della gestione del paesaggio, inteso come spazio di vita e condizione decisiva della vivibilità.


DESTINATARI
Il percorso è rivolto a 30 partecipanti e aperto ad amministratori, tecnici, liberi professionisti, rappresentanti di
Aziende di Promozione Turistica, associazioni e operatori economici dei territori delle Dolomiti UNESCO.


COMPETENZE ATTESE
Il percorso mira a sostenere l’apprendimento di conoscenze e capacità:
• nel comprendere il senso e il significato del concetto di paesaggio e quelli di percezione e progetto di paesaggio;
• nel ragionare sulla governance di territori complessi come quelli del Bene Dolomiti UNESCO;
• nel confrontarsi con il rapporto e l’effetto dell’opera umana sul paesaggio, da un punto di vista antropologico;
• nell’affrontare il tema dell’ecosistema e il concetto di vivibilità;
• nel comprendere le evoluzioni climatiche e i limiti delle risorse naturali.


ARTICOLAZIONE E CONTENUTI
1a GIORNATA | giovedì 15 ottobre 2020 | Ciasa dei Fornés di Forni di Sopra
mattino ore 9.00-13.00
Apertura dei lavori
Presentazione del programma e avvio dei lavori
Pierpaolo Zanchetta, Servizio biodiversità, Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
Gianpaolo Carbonetto, giornalista e studioso di culture della montagna
Resilienza territoriale nello sviluppo sostenibile: la visione delle Nazioni Unite
Stefano Grimaz, titolare della cattedra UNESCO in Sicurezza intersettoriale per la riduzione dei rischi di disastro e per la resilienza all’Università di Udine, è delegato del Rettore per i rapporti con l’UNESCO
Boschi e foreste: dal passato al presente al(l’incerto) futuro
Mario Di Gallo, dottore forestale dell’Ispettorato forestale di Tolmezzo
Dibattito con Stefano Grimaz, Mario Di Gallo e Gianpaolo Carbonetto
pomeriggio ore 14.30-17.30
Il lavoro e l’economia per ripartire
Dal fare al servire: possibili traiettorie di sviluppo per la montagna friulana
Paolo Ermano, professore a contratto di Economia internazionale all’Università di Udine
Paesaggio, attività agro-silvo-pastorali e altre economie montane: connessioni e opportunità
Ivana Bassi, ricercatore di Economia ed estimo rurale all’Università di Udine
Quali tutele per chi lavora nelle zone disagiate?
Valeria Filì, professore ordinario di Diritto del lavoro all’Università di Udine
Dibattito con Paolo Ermano, Ivana Bassi, Valeria Filì e Gianpaolo Carbonetto
Paesaggi e vivibilità: percezione, progettazione, governance SUMMER SCHOOL


2a GIORNATA | venerdì 16 ottobre 2020 | Ciasa dei Fornés di Forni di Sopra
mattino ore 9.00-13.00
Nuovi segnali dalla montagna
Cramars, dalla formazione professionale allo sviluppo locale
Vanni Treu, vicepresidente della Cooperativa Cramars di Tolmezzo
Stazione di Topolò: un paese rinato con la forza dell’utopia
Donatella Ruttar, fondatrice e organizzatrice di Stazione di Topolò | Postaja Topolove
L’obbligo dell’interterritorialità e del fare rete
Alberto Grizzo, referente del Consorzio agro-silvo-pastorale delle Valli e delle Dolomiti Friulane
“La via degli Angeli” per collegare terre alte e terre basse
Attilio De Rovere, guida alpina e organizzatore de “La via degli Angeli”w
Introduce e modera Gianpaolo Carbonetto
pomeriggio ore 14.30-17.30
Tempesta Vaia: da catastrofe a opportunità per il territorio. Strategie di rigenerazione per il
paesaggio ferito
Emanuela Schir, architetto, libera professionista, Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori
della Provincia di Trento
Federico Giuliani, dottore forestale, libero professionista, presidente dell’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori
forestali della Provincia di Trento
Dibattito con Emanuela Schir, Federico Giuliani e Gianpaolo Carbonetto


3a GIORNATA | sabato 17 ottobre 2020 | Sala Convegni UTI della Carnia di Tolmezzo
mattino ore 9.00-13.00
Una montagna da (ri)costruire: due domande fondamentali per capire come
Dibattito con:
Cristiana Compagno, professore ordinario di Economia e Gestione delle imprese all’Università di Udine e rettore emerito della stessa Università
Cesare Micheletti, architetto, pianificatore territoriale, consulente della Fondazione Dolomiti UNESCO e di Veneto Acque per i Serrai di Sottoguda
Ugo Morelli, professore di Scienze cognitive applicate alla vivibilità, al paesaggio e all’ambiente, di Psicologia del lavoro e dell’organizzazione e di Psicologia della creatività e dell’innovazione all’Università di Napoli
Mauro Pascolini, professore di Geografia all’Università di Udine, coordinatore di Officina montagna di Cantiere
Friuli della stessa Università
Introduce e modera Gianpaolo Carbonetto


EVENTI CORRELATI:

GIOVEDÌ 15 OTTOBRE 2020 sera ore 20.30 | Ciasa dei Fornés di Forni di Sopra
Proiezione del film Il segreto degli oceani, National Geographic, regia di Michele Melani
Presentano: Giuseppe Muscio, direttore del Museo Friulano di Storia Naturale di Udine, responsabile scientifico
del Geoparco delle Alpi Carniche
Federico Fanti, Università di Bologna – National Geographic Emerging Explorer, host del documentario
Introduce Gianpaolo Carbonetto


VENERDÌ 16 OTTOBRE 2020 sera ore 21.00 | Teatro comunale Luigi Candoni di Tolmezzo
Proiezione del docufilm Spigoli, dedicato a Sergio De Infanti, regia di Federico Gallo, ASCA 2020
Collaborazione all’evento organizzato da ASCA – Associazione delle Sezioni CAI di Carnia-Canal del Ferro-
Val Canale e dai partner del progetto Leggimontagna–Cortomontagna


SABATO 17 OTTOBRE 2020 pomeriggio ore 15.00 | Teatro comunale Luigi Candoni di Tolmezzo
Premiazioni di Leggimontagna, saggistica, narrativa, inediti
Alla presenza di autori ed editori verranno assegnati i premi ai primi tre classificati delle sezioni a concorso.
Collaborazione all’evento organizzato da ASCA – Associazione delle Sezioni CAI di Carnia-Canal del Ferro-
Val Canale e dai partner del progetto Leggimontagna–Cortomontagna


 

INFORMAZIONI


PROGETTAZIONE E COORDINAMENTO
Gianpaolo Carbonetto, giornalista e studioso di culture della montagna
MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Il percorso formativo è gratuito. Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti. Per partecipare al percorso è obbligatoria
l’iscrizione. Il modulo è scaricabile dal sito www.carnia.utifvg.it nella sezione News e avvisi.
Il modulo di iscrizione dovrà essere trasmesso via mail all’UTI della Carnia all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., corredato degli allegati
“Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 e ss. Regolamento UE n. 2016/679 (G.D.P.R)” e “Autorizzazione per la
diffusione delle riprese video-fotografiche relative all’evento”, datati e sottoscritti, entro il giorno mercoledì 14 ottobre alle ore 17.00.
SEDE II percorso sì terrà nei seguenti luoghi:
Forni di Sopra, Ciasa dei Fornés, via Nazionale n. 133
Tolmezzo, Sala Convegni UTI della Carnia, via Carnia Libera 1944 n. 29
Tolmezzo, Teatro comunale Luigi Candoni, via 25 aprile
L’evento verrà realizzato nel pieno rispetto delle disposizioni previste per limitare la diffusione del COVID 19.
Alle sessioni della Summer School si potrà accedere solo a seguito di iscrizione e agli eventi fino al raggiungimento della capienza massima
prevista per garantire il distanziamento.
CREDITI FORMATIVI E ATTESTATO DI FREQUENZA
Per i partecipanti iscritti all’Ordine Architetti PPC:
• la partecipazione alla prima e alla seconda giornata darà diritto al riconoscimento di n. 7 CFP per ogni singola giornata, a fronte della
presenza del 100% all’evento formativo;
• la partecipazione alla terza giornata darà diritto al riconoscimento di n. 4 CFP, a fronte della presenza del 100% all’evento formativo.
Ai partecipanti iscritti all’Albo Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali saranno attribuiti fino a 2,25 CFP, sulla base
dell’effettiva frequenza.
A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione in base alle giornate effettivamente frequentate.
INFORMAZIONI
Per informazioni logistiche (organizzazione accoglienza) rivolgersi all’Ufficio Cultura dell’UTI della Carnia
Referenti Elena Puntil, Cristiana Agostinis, tel. 0433 487740 / 26
email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
A cura di Gianpaolo Carbonetto, saranno realizzati gli Atti della quarta edizione della Summer School.
Riserva: la Regione Friuli Venezia Giulia e l’UTI della Carnia si riservano la facoltà di apportare all’articolazione, ai contenuti, all’organizzazione
e al calendario del corso ogni variazione che a loro giudizio dovesse risultare opportuna. Si riservano, inoltre, di verificare la possibilità di
avviare il percorso sulla base del numero effettivo dei partecipanti.

 

Email
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

All Dates


Dates: Saturday, 17 October 2020 - Friday, 16 October 2020 - Thursday, 15 October 2020