itenfrdehusles

Ecomuseo Fornese

Forni di Sopra

Ecomuseo Fornese a Forni di Sopra

L'ecomuseo Fornese è un museo a cielo aperto, nato e pensato dalla volontà e dalla cooperazione tra gli abitanti del paese con l'obiettivo di far emergere e valorizzare le peculiarità e le caratteristiche del territorio e della comunità di Forni di Sopra. Un patrimonio di beni culturali, materiali e immateriali, in continuo rinnovamento: una storia da conservare e un futuro da scrivere. 

 

logo ecomuseo

Un territorio ricco di varietà che, dai rigogliosi ambienti naturali del fondovalle, si sviluppa nei boschi e pascoli della media quota, culminando nelle cime più alte, tra pareti rocciose e creste affilate patrimonio dell'UNESCO. Primo paese ad essere percorso dalle acque del fiume Tagliamento, Forni di Sopra ospita una ricca biodiversità di specie vegetali e animali. 
Il patrimonio identificativo della comunità Fornese si esprime in una varietà di forme materiali e immateriali: reperti archeologici fin dall'epoca Romana, i luoghi del Sacro custodi di sopra preziose opere d'arte, le tre borgate con i loro palazzi storici, la singolare lingua locale e la toponomastica, i miti e gli aneddoti. 
 
 

Scopri i miti, le leggende, la storia e la natura di Forni, lungo gli 8 percorsi dell'Ecomuseo Fornese:

     
  PERCORSO SENSORIALE NATURA  
 

Adatto a tutte le età, consente di scoprire i segreti e le particolarità dei boschi delle Dolomiti attraverso il gioco e l'attività motoria, sia d’estate che d’inverno, coinvolgendo i cinque sensi (vista, tatto, udito, olfatto e gusto). Il percorso si sviluppa per 400 metri lungo il "Sentiero dei Bambini" e comprende 20 stazioni in cui gli utenti possono interagire direttamente con la natura. Leggi di più...

Durata: 2 ore

PERCORSO NATURA FORNI DI SOPRA ECOMUSEO

 
 
 
   L'ORTO BOTANICO  
 

L’orto botanico, museo vivente e luogo multidisciplinare d’incontro e scambio culturale. Si propone la conservazione ex situ della flora, la divulgazione e l’educazione ambientale. Sarà possibile addentrarsi nel regno delle piante, conoscerne le caratteristiche, il periodo di raccolta, gli usi in cucina e le curiosità. Una piccola parte del grande patrimonio fornese che vanta una varietà di oltre 1500 specie floristiche e che rende questo territorio un vero scrigno di biodiversità.

Durata: 2 ore

Orto botanico didattico forni di sopra

 
 
 
   I PALAZZI STORICI  
 

Forni di Sopra racconta in 10 tappe la sua identità. Un percorso affascinante nelle 3 borgate: Vico, Cella ed Andrazza, attraverso i portali delle abitazioni delle casate fornesi più importanti con racconti di vita, mestieri e curiosità storiche. Dall'abbazia di Sesto al Reghena passando dal palazzo Savorgnan, fino alla Madonna Tricherusa, un salto nel tempo passato ancora presente nelle linee architettoniche e nel patrimonio culturale.

Durata: 2 ore, si consiglia la visita guidata

palazzi storici forni

 
   
 
   I MURI PARLANTI  
 

Passeggiando per le vie del paese di Forni di Sopra ci si imbatte in pitture murali dallo stile inconfondibile che impreziosiscono le case e che raccontano le storie e i mestieri dei suoi abitanti. È la mostra pittorica all'aria aperta del professor Marino Spadavecchia che tra il 1973 e 2004, dopo una vita trascorsa a Trieste, Perù e Venezuela, ci ha regalato. Questo percorso si sviluppa lungo 13 “muri parlanti”, dal centro paese fino alla frazione Cella, passando per la località di Tiviei.

Durata: 2 ore, si consiglia la visita guidata

murales marino spadavecchia forni di sopra

 
   
 
  PERCORSO ENERGIA   
 

Forni di Sopra, nel cuore delle Dolomiti Friulane, è da molti anni un comune virtuoso in tema di energia. L'installazione di impianti per la produzione sostenibile di energia è iniziata oltre un secolo fa, con le prime centrali idroelettriche. Negli anni duemila, le nuove tecnologie disponibili sono state sfruttate da subito, installando una grande centrale a biomassa ed un moderno impianto fotovoltaico a basso impatto. Grazie a questi impianti, gli abitanti di Forni di Sopra possono dire di avere l'auto-sufficienza energetica senza emissioni. Questo significa che l'energia consumata è ricavata interamente da fonti rinnovabili presenti sul territorio, senza "importare" energia esterna.

Durata: 4 ore comprese le soste, si consiglia la visita guidata.
NOTA: Il tratto che costeggia il fiume Tagliamento dalla Centrale di Tele Riscaldamento alla Centrale Idroelettrica potrebbe essere zona di cantiere per difesa spondale fiume Tagliamento.

BIOMASSA VAIA TELERISCALDAMENTO

 
   
 
   CREATURE FANTASTICHE  
 

Vivono nel sottobosco, nelle acque impetuose dei torrenti, in taluni casi anche vicino all’uomo, in stalle e fienili. Generalmente invisibili, sono molto prudenti nel mostrarsi ma, in queste zone, con un po’ di fortuna e attenzione, è possibile incontrare gli abitanti più magici del territorio fornese. Un giro per grandi e piccini, alla scoperta di tredici personaggi fantastici,  che ne racconta la storia, le caratteristiche e le leggende, immersi nella natura fiabesca della montagna.

I sentieri per raggiungere i vari punti di interesse hanno diversi gradi di difficoltà. Le tabelle identificative delle zone sono dislocate all'inizio dei sentieri. Per raggiungere i punti di interesse è necessario munirsi di cartina dei sentieri tipo Tabacco n. 02. 

Percorso Creature fantastiche Forni di Sopra

 
 
 
 
  MUSEI FORNACI E CASTELLI  
 

Imparare camminando, in viaggio tra l’archeologia e la storia di Forni di Sopra. Partendo dal misterioso sito archeologico del Castello di Sacuidic e passando per musei, preziose chiese, borghi rurali e ponti, si giunge all’antica Fornace di Davâras. Un itinerario di grande interesse per scoprire le tradizioni e i luoghi che hanno contribuito a creare la storia della nostra comunità.

Castello di Sacuidic

 
   
 
  LE VIE DELL'ACQUA  
 

Un suggestivo percorso che dal cuore del paese si sviluppa lungo il fiume Tagliamento, raccontando come la storia e la morfologia di un territorio vengono costantemente disegnate dall’acqua. Partendo dall’abitato di Vico, ci si addentra nella rigogliosa natura del Parco delle Dolomiti Friulane, accompagnati dai suoni dei numerosi torrenti, “fontanas” e “fontanons”, cascatelle e pozzi artesiani. Di sorgente in sorgente, alla scoperta dell’elemento chiave della vita e risorsa preziosa per l’ambiente e la comunità.

Percorso breve,  durata 2,5 ore  - Percorso lungo,  durata 4 ore 

sorgente fontana alpina forni di sopra

 
   
 
     
 
 

Qui potete scaricare l’APP dell'ECOMUSEO FORNESE

L'Ecomuseo Fornese è un'iniziativa delle Pro Loco di Forni di Sopra in collaborazione con il Comune e la Rete di Imprese Dolomiti in tutti i sensi. 

La cartina dell'Ecomuseo Fornese la trovate in distribuzione presso l'Infopoint 

logo promoturismo fvg 2021
PromoTurismoFVG
Via Cadore, 1
FORNI DI SOPRA
TEL: +39 0433886767
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
CREDITS ECOMUSEO

 


© www.fornidisopra.it | web@fornidisopra.it

P.I. 01962580302